domenica 4 gennaio 2009

Sulla guerra

Non so se l'Angiolo Poli fosse un pacifista, ma questa che credo abbia scritto durante il primo conflitto mondiale del XX secolo, credo la dica lunga sul suo modo di vedere le cose.

A quasi un secolo di distanza, non posso fare a meno di concordare.

LE GUERE

Quando ghe salta el grilo a 'sti regnanti,
e l'è chi ga morbin 'sti buzaroni,
i fa le guere par coparne in tanti,
par conquistar du sassi e du canoni!

E lori i magna e i bee e i fa i so soni,
mentre in trincea se bate e more i fanti,
e a casa i fioi che pianze in brazo ai noni,
o quatro morbinosi de briganti!

E làsseghe far eli, ' sti rufiani,
par le trincee, a ciamarne par fradei
e farne restar là, par tanti ani!

E quando che se torna a casa sani
e che in fameia no' gh'è zinque schei,
i ne manda migrar, razza de cani!!

Angiolo Poli

Posta un commento
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...