mercoledì 5 novembre 2008

Benvenuto all'Imperatore

Ieri i nostri amici statunitensi hanno scelto O'Bama come Presidente dell'Unione. Dopo la miserevole era Bush, ecco un democratico che, sembra alla grande, siede sul trono imperiale.

Ho visto e percepito molto entusiasmo per queste elezioni, molto interesse; giusto, in fondo l'elezione del Presi degli States è una faccenda che ci riguarda da vicino, ma non è il nostro presidente.

Tanto intereesse e tanto entusiasmo mi piacerebbe vederlo alle prossime Europee, capisco che sono meno esaltanti, ma ci interessano molto di più.

Io sono uno di quelli, che ritiene sia giunto il momento di staccarci dalla gonna di Mamma USA, che sia ora di prenderci le nostre responsabilità e farci valere come Entità Unica Europea nelle scelte del mondo.

Non me ne frega proprio un cazzo di quale presidente siede sul trono di Washington. Noi non siamo gli Stati Uniti, nemmeno siamo Americani, alla faccia di G. Ferrara.

E' giunto il tempo di essere Europei, di guardarci tra di noi e cominciare a ragionare da tali.

Io la penso così

Posta un commento
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...