lunedì 23 febbraio 2009

Svegliati


Svegliati è stato il programma che ha aperto la via alla Tv a due personaggi che, a dire il vero, stavano proprio bene insieme: Fabio Volo e Andrea Pellizzari. La coppia era veramente una bomba e mi è un po' dispiaciuto quando le loro storie professionali si sono divise. Qui sotto, la scheda del programma nell'edizione del 2000 che fu condotta dalla mitica Laura Marcellini che ebbe in non facile compito di raccogliere il testimone lasciatole dal dinamico duo di cui sopra ( madonna quante D!).

SVEGLIATI

(Non c'è posto al mondo che io ami di più della mia cucina - Banana Yoshimoto)

E' l'appuntamento fisso del mattino di Match Music: SVEGLIATI, il contenitore tv condotto da Laura Marcellini che con ironia e simpatia sveglia tutta l'Italia. Tutto si svolge nella cucina di Laura che, tra sapori e profumi di casa, come ad una colazione molto famosa, invita i telespettatori a discutere di temi di costume e di attualità, con ospiti e tante sorprese.

Lei sceglie la videomusica più appropriata, i prodotti migliori per la giusta alimentazione, gioca a svegliare i suoi amici, da consigli e informazioni richieste dai suoi telespettatori, e sopratutto scherza con loro: insomma ci viene quasi voglia di svegliarci con lei.

Cheffai intervistiii?
Tra una gag e una risata Laura racconta la sua avventura a Match Music, di Paperinik in gonnella.
Il mio è un programma "senza rete". Ogni giorno in studio leggiamo i quotidiani e discutiamo le notizie più assurde. Non ci sono rubriche fisse, fondalmentalmente seguiamo gli umori del momento.

Interagiamo in diretta con il pubblico, leggiamo l'oroscopo, facciamo scherzi telefonici e diamo la sveglia ai personaggi dello spettacolo: il tutto condito da videoclip. L'unico nostro obiettivo è quello di rendere meno traumatico un momento già per se difficile: quello del risveglio.

Che tipo di rapporto hai con il tuo pubblico?
Bellissimo: il rapporto con i ragazzi che ci chiamano è una delle cose più belle del mio programma. Abbiamo una media di 30 chiamate e non è poco. Il bello è che il più delle volte i telespettatori che ci chiamano, ci caoitano direttamente in studio come ospiti e le dimostrazioni di affetto sono state molte., come ad esempio tutte quelle volte che ci siamo viste arrivare in studio mozzarelle direttamente da Battipaglia, cassate siciliane o pizze da Napoli. La maggior parte di loro sono studenti, casalinghie e commessi di centri commerciali.


Posta un commento
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...